Collegamento gestionali

 

La gestione documentale e la conservazione sostitutiva per essere proficue devono essere parte integrante delle attività che si svolgono con il programma gestionale.

Nel momento in cui si producono fatture attive, DDT, Note di Credito; nel momento in cui si registrano le fatture dei fornitori tutte queste attività saranno già passanti tra il Gestionale ed il software di archiviazione ottica (SWAO), infatti: lo spool di stampa delle fattura verrà intercettato dal SWAO che le processerà, lo stesso per i DDT e le note di credito, diversa è la cosa per le fatture passive, per le quali sarà necessario apporre un’ etichetta con un codice a barre (che sostituisce il numero di protocollo scritto a mano) e una volta finita la registrazione nel nostro gestionale, passeremo le fatture in uno scanner documentale, a questo punto interviene il SWAO che, attraverso il codice a barre dialoga con il gestionale e archivia i documenti con tutti gli indici di riconoscimento come ragione sociale, data, e così via.